Otorinolaringoiatra

Sede


Città Ospedaliera - Contrada Amoretta

Piano quarto - Settore A

Attività

Attività chirurgica del distretto ORL:

Chirurgia dell' orecchio (otomicrochirurgia)

In questo settore l'Unità Operativa di Otorinolaringoiatria, sotto la direzione del Dott. G. Malafronte iniziata il 15/11/2004, ha raggiunto in breve tempo un notevole consenso.

Allegati


Numeri Telefonici

Direttore:   0825 203170

Dirigenti Medici:   0825 203164

Caposala:   0825 203180

Ambulatorio:   0825 203167

Infermeria:   0825 203171

Audiometria:   0825 203168

E - mail:   Dr. Giuseppe Malafronte

Personale

Direttore:   Dr. Giuseppe Malafronte

Dirigenti Medici:   Dr. G. Casarella
Dott.ssa B. Filosa
Dr. G. Novia
Dr. G. Previtero

Caposala:   Sig.ra C. Romano

Tecnici:   Sig.ra A. De Cunzo

Orari

:
 

Visite
lunedì, martedì e giovedì
dalle ore 8.25 alle 13.00
Esami audiometrici, impedenziometrici, vestibolari
martedì, mercoledì, giovedì
dalle ore 8.25 alle 13.00
Esami per protesi
lunedì e venerdì
dalle ore 8.25 alle 13.00
Potenziali evocati acustici
lunedì
dalle ore 8.25 alle 13.00
Rinomanometrie
mercoledì
dalle ore 10.00 alle 11.00

N.B.
I potenziali evocati acustici (ABR) nei bambini fino a 12 anni e le rinomanometrie vanno prenotate telefonando direttamente in reparto ai numeri 0825 203101 e 0825 203102. Per tutte le altre prestazioni ambulatoriali occorre rivolgersi al CUP o telefonare al numero 0825 203294. Per gli esami vestibolari occorre presentarsi a digiuno e senza trucco. Per le rinomanometrie i pazienti non devono essere raffreddati.


Prestazioni Ambulatorie:
 


Visite ORL
Indagini strumentali
Videolaringoscopie
Rinofibrolaringoscopie
Microotoscopie
Biopsie
Causticazione varici del setto nasale
Esami audiometrici
Esami impedenzometrici
Potenziali evocati uditivi
Valutazione clinica vestibolare


I dati forniti dalla Regione Campania sugli interventi di otomicrochirurgia eseguiti presso le prime 10 strutture sanitarie campane nell'anno 2006 e nell'anno 2007 sono illustrati nelle seguenti tabelle:

 

                                                     TABELLA I  (Anno 2006)

  Struttura sanitaria Numero totale Interventi N. pazienti operati provenienti dalla provincia di appartenenza della Struttura N. pazienti operati provenienti da altre province campane N. pazienti operati provenienti da altre Regioni
* A.O.'S.G.Moscati'

Avellino

371 102 (27%) 255 (69 %) 14 (4%)
A.O. Monaldi

Napoli

251 206 (82 %) 39 (16 %) 6 (2%)
Ospedale Santobono

Napoli

211 166 (79 %) 39 (18 %) 6 (3%)
Policlinico Federico II°

Napoli

205 138 (67 %) 63 (31%) 4 (2%)
Ospedale Umberto I°

Nocera Inferiore (Sa)

193 140 (73 %) 45 (23 %) 8 (4%)
Casa di Cura S. MariaR.

Pompei (Na)

116 74 (64 %) 40 (36 %) 2 (2%)
A.O. San Sebastiano

Caserta
111 69 (62 %) 37 (34 %) 5 (4%)
A.O..S.G.d Dio e Ruggi D'Arag.

Salerno

104 90 ( 86 %) 9 (9 %) 5 (5%)
Casa di C. Villa Stabia

Castellamare di Stabia (Na)

102 34 (33 %) 65 (64 %) 3 (3%)
10° Ospedale Ascalesi

Napoli

91 85 (94 %) 3 (3 %) 3 (3%)

 *A.O.= Azienda Ospedaliera

Dalla tabella I si nota che l'Azienda Ospedaliera "S. Giuseppe Moscati" non solo ha eseguito il maggior numero di interventi di otomicrochirurgia, distanziandosi dalla seconda per ben 120 interventi, ma ha ottenuto anche il 73% di flusso migratorio inverso (pazienti provenienti dalle altre province campane e altre regioni). Questo dimostra l'alta considerazione che tutta la popolazione campana ha per l'attività otomicrochirurgica (chirurgia della sordità) svolta presso l'Azienda Ospedaliera "S. Giuseppe Moscati". 



                            TABELLA II (Anno 2007)

  

                        Struttura sanitaria Numero   totali interventi
     1° Azienda Ospedaliera San G. Moscati - Avellino 402
     2° Azienda Ospedaliera Monadi - Napoli 273
     3° Ospedale Civile Umberto I° - Nocera Inferiore 224
     4° Azienda Universitaria Policlinico Federico II - Napoli 208
     5°  Ospedale Santobono - Napoli 189
     6° Casa di cura Tortorella S.P.A. - Salerno 119
     7° OO.RR. San G.di Dio e Ruggi D'aragona - Salerno 114
     8° Casa di Cura Villa Stabia - Castellamare di Stabia 111
     9° Azienda Ospedaliera San Sebastiano - Caserta 107
    10° Clinica S. Felice S.R.L. - Pomigliano D'Arco 98

Dalla tabella II si può notare come anche per il 2007 la Struttura Complessa di Otorinolaringoiatria dell'Azienda Ospedaliera S.G. Moscati di Avellino si sia confermata leader nella regione Campania, per numero di interventi eseguiti, a conferma di un consenso sempre più crescente.

 

Gli interventi effettuati sono:
Ricostruzione della membrana timpanica (miringoplastica)
Chirurgia dell' otosclerosi (Platinotomia)
Ricostruzione della catena ossiculare (ossiculoplastica)
Inserzione di drenaggio transtimpanico nelle otiti secretive
Chirurgia delle otiti purulente croniche (timpanoplastica)
Impianto cocleare nelle sordità profonde
Otoplastica nell' orecchio ad ansa

Chirurgia del naso e dei seni paranasali
Interventi praticati:
Settoplastica (deviazione del setto )
Rinosettoplastica (deviazione del setto e della piramide nasale)
Turbinoplastica (ipertrofia dei turbinati)
Riduzione di frattura ossa nasali
Asportazione di neoformazioni benigne dalle fosse nasali
Polipectomia nasale (poliposi nasale)
Chirurgia nelle sinusiti croniche

Chirurgia delle ghiandole salivari e del cavo orale
Interventi: 
Parotidectomia nelle neoformazioni parotidee
Scialoadenectomia sottomandibolare (neoformazioni e calcolosi della ghiandola sottomandibolare)
Asportazione di calcolo salivare per via orale
Asportazione e/o marsupializzazione di ranula sublinguale
Exeresi di neoformazioni dal cavo orale
uvulopalatoplastica

Chirurgia della laringe
Interventi:
Asportazione di polipi e noduli cordali
Exeresi di carcinomi laringei in situ
Chirurgia del prolasso cordale
Asportazione cisti laringee
Rimozione granulomi laringei
Tracheotomie

Chirurgia O.R.L. pediatrica
Interventi:
Adenoidectomia per ipertofia adenoidea
Tonsillectomia nelle tonsilliti croniche
Inserzione di drenaggio transtimpanico nelle otiti secretive
Asportazione di cisti e fistole cogenite del collo