URP

Ufficio relazioni con il pubblico ( U R P )

Informazione, tutela, accoglienza e partecipazione
L'azienda Ospedaliera "Moscati"assicura ai cittadini il diritto alla informazione, accoglienza, tutela e partecipazione, che sono i fattori determinanti posti alla base di un buon rapporto tra l'Ente erogatore e l'utente.Tali funzioni sono espletate dall'Ufficio Relazioni con il pubblico, istituito in virtù dell'art. 12 del D.L. 29/93 e della Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri dell'11/10/94.

L'U.R.P., presso l'Azienda Ospedaliera Moscati è stato istituito con delibera n. 371 del12/6/95. Il personale che al momento lo costituisce è il seguente:

 
1 Responsabile dell'URP dr.ssa M. Egidia Gabrieli;
3 Collaboratori con la qualifica di Assistenti Sociali, più 1 collaboratore Inf. Prof.
1 Collaboratore per i Rapporti con la Stampa e Sistemi Divulgativi;
1 Collaboratore Amministrativo

L'Informazione
Al fine di garantire tutte le informazioni necessarie agli utenti per agevolarlo lungo il "percorso" dell'accesso ai servizi ospedalieri, l'URP coinvolge ogni struttura con la quale
l'utenza può venire a contatto; prime fra tutte le Portinerie e il Punto Informazione. A migliorare l'accesso ai Servizi Ospedalieri si contribuisce anche con l'uso di una segnaletica chiara, sufficiente ed efficiente e soprattutto di facile intellegibilità.

Il personale può essere meglio identificato, avendo l'A.O. già adottato i cartellini diriconoscimento che ogni operatore è tenuto a portare sulla propria persona.
Oltre alle iniziative esposte, l'Azienda Ospedaliera, ha attivato il "punto informazione", sito nell'atrio dell'Ospedale Moscati.
Presso tali punti viene anche divulgato eventuale materiale illustrativo prodotto dall'Azienda, come depliant o opuscoli contenenti notizie di pubblico interesse.
L'informazione ai cittadini avviene anche tramite il settore "Rapporti con la stampa". Detto settore è preposto alla diffusione di iniziative intraprese dall'Azienda Ospedaliera,nonché di notizie di pubblico interesse relative all'attività ospedaliera, tramite gli organi di stampa e di divulgazione televisiva.

La Tutela
I cittadini utenti, in funzione della Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27/9/94 e dell'art. 14 del D.L. 502/92, hanno diritto ad esprimere le proprie osservazioni su disservizi, abusi o qualunque manifestazione di comportamento scorretto
da parte del personale ospedaliero, tramite la formalizzazione dei reclami.
L'URP dell'A.O. ha costituito presso ogni plesso ospedaliero un ufficio preposto a talefunzione. Presso tali uffici vengono distribuiti appositi modelli, come previsto dalla Carta dei Servizi Pubblici Sanitari inviata dal Ministero della Sanità.
I reclami possono essere raccolti anche tramite telefono. Il personale addetto allefunzioni di accoglienza e di raccolta dei reclami è lo stesso già illustrato nel servizio informazione.

Gli operatori che raccolgono i reclami si adopereranno immediatamente alla soluzione,nel caso in cui la disfunzione sia di facile e possibile soluzione. Nei caso di disservizi più gravi, le segnalazioni vengono inviate al Dirigente dell'U.R.P., che provvederà ad attivare le procedure necessarie per l'istruttoria, nonché ad inviare relazione contenente il proprio parere al Direttore Generale. Per l'istruttoria, il Dirigente deIl'URP prende immediatamente contatto con il Dirigente del Settore nel quale è stato rilevato il disservizio ed acquisisce elementi per poter relazionare in merito.
Sarà, quindi predisposta, di concerto con il Direttore Generale, la risposta che fornirà all'utente le informazioni necessarie relative all'istanza rappresentata, informandolo della possibilità di successiva impugnazione qualora egli non si ritenga soddisfatto.

Ad ogni modo è garantito all'utente la risposta al proprio reclamo in forma chiara e formalizzata tramite l'URP.

Città Ospedaliera
Via Contrada Amoretta

tel 0825 203402

tel 0825 203290
tel 0825 203545


Personale

Sig.ra R. Boschetto
Sig.ra F. Calabrese
Sig.ra G. Coppola
Sig.ra A. Favodiano

Orario per il Pubblico

9.00 -13.00 ; 15.00 -17.00
dal lunedì al venerdì