News

Return to Full Page
«Back

UN CONCERTO DI STUDENTI IN PEDIATRIA APRE LA PRIMA SETTIMANA DI EVENTI DEDICATI AL NATALE

Lunedì 17 dicembre, alle ore 11, l'esibizione musicale degli allievi dell'Istituto Comprensivo di Monteforte Irpino dedicata ai piccoli pazienti

Un concerto degli alunni del corso musicale dell'Istituto Comprensivo "Salvatore Aurigemma" di Monteforte Irpino aprirà lunedì 17 dicembre  la prima settimana di eventi dedicati al Natale, organizzati all'Azienda Ospedaliera "San Giuseppe Moscati" di Avellino da associazioni, scolaresche, autorità religiose e militari. 

Alle ore 11, gli allievi dell'Istituto Comprensivo diretto da Angela Rita Medugno si esibirannonell'Unità Operativa di Pediatria (Città ospedaliera, secondo piano, settore A) in un concerto di Natale dedicato a tutti i piccoli pazienti e alle loro famiglie. Gli studenti, coordinati dai docenti Pasquale De Iesu, Giuliana Galasso, Cristiano Della Corte e Maurizio Severino, eseguiranno brani per coro di voci bianche e orchestra tratti da diversi repertori.

Martedì 18 dicembre, i Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, diretto dal colonnello Massimo Cagnazzo, hanno organizzato una visita in ospedale concordata con il Nucleo Carabinieri Cinofili di Sarno (Sa). Alle ore 10,30 i bambini della Pediatria potranno avere dimostrazione dell'altissimo livello di addestramento di un pastore tedesco, che, eseguendo gli ordini del suo conduttore, esibirà la straordinaria capacità di localizzare, attraverso il fiuto, oggetti accuratamente occultati.

Mercoledì 19 dicembre, alle ore 10,30 la manifestazione organizzata dai Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino si ripeterà nel reparto di Pediatria (primo piano) del plesso ospedaliero "Landolfi" di Solofra: anche qui unità cinofile dell'Arma effettueranno dimostrazioni pratiche di addestramento ai bambini ricoverati.

Giovedì 20 dicembre, alle ore 10,30, il cappellano del plesso ospedaliero di Solofra, don Patrizio Coppola, celebrerà una Santa Messa di Natale nella cappella del "Landolfi"  (piano terra), alla quale parteciperanno i pazienti non allettati con i loro familiari e il personale dell'Azienda. 

16/12/2018