CUP - TICKET - ALPI

Cup - Ticket

Dirigente dr.ssa A. Petruzziello

Presso la struttura CUP TICKET si effettuano prenotazioni e fatturazione delle prestazioni in attività ambulatoriale istituzionale e attività libero professionale intramuraria. Per accedere alle prenotazioni si deve essere in possesso della prescrizione del Medico di Medicina Generale in quanto è necessario acquisire il numero di codice a barra della ricetta. Lo stesso principio vale per le prenotazioni telefoniche e le disdette che sono effettuabili, da rete fissa attraverso il numero verde:
 

                                 

 

oppure da rete mobile (cellullare) attraverso il numero:

             0825 1860033    

 

dal lunedì al venerdì 8.30 - 13.00  e  dalle 14.00 - 16.30

 

Si accede alla prenotazione, senza ricetta, solo per le prestazioni a completo carico dell'assistito per le quali non è possibile, successivamente, chiedere il rimborso presentando la ricetta del Medico di Medicina Generale. La registrazione in procedura, all'atto della prenotazione, del codice a barra della ricetta prolunga la scadenza della stessa sino alla data della prenotazione.

Il pagamento ticket si effettua esclusivamente presso gli sportelli ubicati al piano terra settore A. Gli utenti, qualora abbiano già richiesto una prenotazione e non siano in condizioni di effettuare la prestazione richiesta, sono obbligati a disdire detta prenotazione entro tre giorni lavorativi antecedenti alla data fissata per la prestazione stessa. In mancanza di tale disdetta, si procederà al recupero dell'intero costo del ticket anche per gli utenti esenti.

Il pagamento è consentito ESCLUSIVAMENTE con le emettitrici automatiche agli esenti ticket che versano solo la tassa regionale di 5,00 euro.

Tutti gli sportelli sono aperti al pubblico in orario antimeridiano con inizio alle 8.00 e chiusura alle 12.00 (dal lunedì al sabato) orario in cui tutti gli utenti presenti vanno accettati, e in orario pomeridiano dalle 15.15 alle 17.00 (dal lunedì al venerdì). La chiusura pomeridiana è prevista anche nei giorni prefestivi.


E' possibile ottenere la restituzione delle somme versate per prestazioni non fruite nel caso che:
- la somma che risulta quietanzata sia sbagliata;

 - non  sia stata effettuata la prestazione per responsabilità dell'Azienda.

Il modello di "RICHIESTA DI RIMBORSO" va sottoscritto dall'utente entro e non oltre i giorni di attesa che intercorrono tra il pagamento della quietanza e l'erogazione della prestazione.
Solo nei casi in cui la mancata erogazione della prestazione dipenda da responsabilità da attribuire alle Strutture Ospedaliere, il rimborso può essere effettuato entro e non oltre 15 giorni dopo la data della prenotazione. Inoltre, in qualunque caso, il rimborso non può essere effettuato senza la consegna della doppia copia delle ricevute di versamento che vanno allegate alla richiesta. Presso gli sportelli CUP-TICKET, attualmente si effettua anche il pagamento dell'Attività Libero Professionale ambulatoriale e di ricovero svolta all'interno della Struttura Ospedaliera.

 

                                                                                                                            

A.L.P.I.

                                    (ai sensi Decr. Min. San. 31/07/97)

                                                            

DIREZIONE SANITARIA AZIENDALE

            UFFICIO ATTIVITA' LIBERO PROFESSIONALE INTRAMOENIA

 

Responsabile (Dirigente Medico)
Dott.ssa Rossana Formato

Coll. Amm. Prof.
Dott.ssa Maria Teresa Prizio

Inf. Prof. San.
Sig.ra Tiziana Visaglio

Oper. Tecnico specializzato addetto computer
Sig. Angelo Di Grezia

Ass. Amm.
Sig.ra Cristina Cucciniello

 

Contatti
PEC: alpi@cert.aosgmoscati.av.it

Tel/Fax 0825203954

 

L'attività libero professionale intramuraria (A.L.P.I.) è l'attività professionale esercitata, al di fuori dell'orario di servizio, dai dirigenti medici e sanitari dell'ospedale che hanno optato in tal senso.

L'A.L.P.I. comprende un elenco specifico di prestazioni sanitarie rese dagli specialisti ospedalieri scelti liberamente dal cittadino e con onere a completo carico dello stesso.

Il cittadino è consapevole del fatto che le stesse prestazioni vengono erogate anche a livello istituzionale, a carico del SSN con pagamento del relativo ticket, dietro presentazione della ricetta del Medico di Medicina Generale o Pediatra di libera scelta.

La finalità dell' Attività Libero professionale intramoenia (A.L.P.I.) pertanto, è garantire il diritto sia dei professionisti ad esercitare la libera professione che dei pazienti ai quali deve essere sempre garantita la possibilità di scelta e di accesso al professionista.

L'esercizio dell'A.L.P.I. è in sintonia con le finalità e le attività istituzionali dell'Azienda.

I Dirigenti sanitari medici e non medici che operano in regime A.L.P.I. garantiscono trattamenti identici ed imparziali sia ai pazienti che scelgono l'erogazione di prestazioni in regime libero professionale sia  ai pazienti che scelgono l'erogazione di prestazioni in regime istituzionale.

Il Direttore Generale affida alla Commissione Paritetica il compito di vigilare sul regolare svolgimento dell'A.L.P.I.

 

L'A.L.P.I. costituisce:

.  riconoscimento del principio di libera scelta del cittadino

·  strumento per la riqualificazione dell'offerta sanitaria

·  elemento per la riduzione delle liste di attesa

·  incremento di ricavi per l'azienda

·  decremento dei costi in caso di autorizzazione all'utilizzazione di studi professionali privati

 

Nel rispetto dei dettati normativi, l'AORN  "S. G. Moscati", ha provveduto a:

· elaborare il regolamento aziendale A.L.P.I.

· recepire le direttive di cui alle Leggi 120/07 e 189/2012

· effettuare gli interventi di edilizia sanitaria di cui al D. Lgs 254/2000, DM 08/06/01 e DRGC 3766 del 31/07/01, per consentire l'andata a regime dell'intramoenia

· elaborare una procedura informatizzata per la gestione dell'A.L.P.I.


Giorni ed orari accesso presso l'ufficio A.L.P.I.

dal lunedì al venerdì dalle ore 08:30 alle ore 12:30

martedì e giovedì dalle ore 08:30 alle ore 12:30 – dalle ore 16:00 alle ore 18:00

 

Giorni ed orari prenotazioni prestazioni e/o esami

dal lunedì al venerdì dalle ore 08:30 alle ore 12:30

martedì e giovedì dalle ore 08:30 alle ore 12:30 – dalle ore 16:00 alle ore 18:00

Le prenotazioni possono essere effettuate direttamente presso l'ufficio Alpi, negli orari e giorni suindicati, e telefonicamente al numero 0825203905.

Come previsto e declinato dalla L.120/07, l'Ospedale si fa garante di organizzare un sistema che garantisca la prenotazione delle prestazioni in A.L.P.I. con personale proprio dell'azienda, nello spirito di contenimento della spesa e di razionalizzazione delle risorse umane disponibili.

La tariffa, concordata con il professionista,  prevede la copertura anche dei costi connessi all'attività di prenotazione delle prestazioni.

 

Riscossione degli onorari

La riscossione degli onorari delle prestazioni avviene sotto la responsabilità dell'Azienda, con personale addetto tra quello già operante in azienda

Come previsto e declinato dalla L.120/07, l'Ospedale si fa garante di organizzare un sistema che garantisca la riscossione degli onorari: la stessa avviene  con personale proprio dell'azienda, nello spirito di contenimento della spesa e di razionalizzazione delle risorse umane disponibili.

Gli oneri di cui sopra sono coperti prevedendo una voce specifica nel riparto della quota determinando, in accordo con i professionisti, un tariffario che preveda la copertura anche dei costi connessi all'attività di riscossione degli onorari.

Nelle more dell'attivazione della "Palazzina A.L.P.I." è istituito uno sportello dedicato per attività di incasso compensi presso i locali CUP-TICKET e nello specifico sportello 10.  

 

DOCUMENTAZIONE

(Cliccando su ciascuno di questi punti si aprono specifici collegamenti)

           

1.  Legge 120/2007

 

2.  Legge 189/2012

 

3.  Regolamento Aziendale  A.L.P.I.

 

4.  Delibera istituzione Commissione paritetica A.L.P.I. (Delibera Commissario Straordinario n.33 del 17/05/2016)

 

5.  Elenco Medici A.L.P.I.

 


6. Elenco Medici A.L.P.I. comprendente: giorni, orari, tariffe* per prestazioni del professionista e recapito telefonico

* (Le tariffe pubblicate possono essere suscettibili a variazioni)

             

 

7.  Elenco prestazioni erogate in A.L.P.I.

 

8.  Delibere ufficio A.L.P.I. anno 2015/2016

 

Definizioni

A.L.P.I. PURA = attività libero professionale esercitata, previa autorizzazione, presso gli spazi dell'Azienda Ospedaliera

A.L.P.I. ALLARGATA = attività libero professionale esercitata, previa autorizzazione, presso lo studio privato del professionista